Assistenza legale continuativa

AVVOCATO - TUTELA LEGALE PER L'IMPRESA

Da ormai alcuni anni questo Studio offre alle proprie aziende Clienti una formula di assistenza legale continuativa a 360 gradi. 

La miglior tutela è sempre la prevenzione. Tutte le imprese avrebbero bisogno di un legale che solleciti e recuperi i pagamenti, che verifichi i modelli dei contratti adeguandoli, o redigendoli, che risolva i problemi interni con il personale, intervenga nel rapporto con i clienti e fornitori e che rilasci pareri. Tuttavia un ufficio interno che possa fornire assistenza legale continuativa è spesso visto come un lusso troppo costoso per le imprese di medie e piccole dimensioni. Quindi si potrebbe rinunciare o investire in assicurazioni per la tutela legale. Oppure ci si rivolge al legale solo quando, ormai, il problema si è verificato. 

In realtà, però, le assicurazioni per la tutela legale spesso hanno costi anche superiori all’assistenza legale continuativa offerta da questo Studio. L’assicurazione inoltre interviene solo se le circostanze sono coperte dalla polizza e, invece, in caso di mancato utilizzo si tratta di un costo perso. Non solo, a volte clausole di ampia interpretazione comportano il rifiuto dell’attivazione della polizza.

Rivolgersi al legale esterno è invece una scelta obbligata in caso di necessità. Ma se ci si fosse rivolti prima all’avvocato, magari si sarebbero risparmiati i costi del contenzioso e nessun problema si sarebbe verificato. 

Questo studio legale, al pari di una assicurazione per la tutela legale, offre alle proprie aziende Clienti una formula di assistenza legale continuativa per le PMI che permette di avere un ufficio legale esterno in cui si prevengono e risolvono tutti i problemi di tipo giuridico. 

Attualmente questa formula è applicata ad alcune aziende Clienti italiane e straniere, del settore nautico, delle pulizie, immobiliare e manifatturiere di cui ormai conosciamo appieno i processi e le possibili criticità dei relativi settori.

Avvocato a 360 gradi

La formula che tutela la tua azienda

da problemi legali con l'assistenza continuativa a 360 gradi

La formula che tutela la tua azienda

dai problemi legali con l'assistenza continuativa a 360 gradi

Per info clicca qui oppure (tel) 02.40709073

Approfondimenti

Liberalità non donative

Liberalità non donative

Cosa distingue una donazione vera e propria, per la quale è richiesta la forma dell’atto pubblico, da una semplice dazione di denaro magari in ambito familiare? Quali sono le differenze tra donazione o liberalità non donativa? Lo chiarisce la Cassazione a Sezioni Unite con sentenza del 27/07/2017 n. 18725 che fornisce un’importante spunto di riflessione circa la differenza dei due istituti.

Leggi Tutto »
Calcolo Irpef

Calcolo Irpef

Il calcolo Irpef serve a comprendere indicativamente quella che sarà l’imposta da pagare. Il calcolo è indicativo e non sono prese in considerazione deduzioni e detrazioni. Lo strumento effettua il calcolo dell’imposta anche storico.

Leggi Tutto »
Revoca della rinuncia all'eredità

Revoca della rinuncia all’eredità: Termini, costi e creditori

E’ possibile fare la revoca della rinuncia all’eredità ma rispettando i termini di prescrizione imposti dall’art. 525 codice civile e con buona coscienza delle conseguenze perché i creditori, come l’Agenzia delle Entrate riscossione (ex Equitalia) potrebbero bussare alla porta. Vediamo come limitare i costi con la procedura ad esempio nei Tribunali di Milano e di Roma.

Leggi Tutto »
Successione legittima

Eredità legittima

L’eredità legittima è un metodo di devoluzione dei beni del defunto ai parenti più stretti, secondo delle quote previste dal Codice civile. Essa regola il concorso tra i vari parenti alle quote di eredità del parente deceduto secondo un ordine prestabilito e nel rispetto delle quote di eredità necessaria. In questo articolo vediamo come funziona l’eredità legittima e a chi spetta.

Leggi Tutto »
Tasso usurario

Tasso di interesse usurario

Il tasso di interesse è un elemento fondamentale nei contratti di finanziamento come, ad esempio, il prestito personale o il mutuo. Tuttavia, quando gli interessi superano determinate soglie, possono diventare usurari, portando a conseguenze legali e finanziarie significative. In questo articolo, vedremo cosa significa usura nei contratti di finanziamento, come si calcola il tasso di interesse usurario, e quali sono le implicazioni per i consumatori e le istituzioni finanziarie.

Leggi Tutto »